Consulenze nutrizionali mirate al paziente oncologico

Consulenze nutrizionali mirate al paziente oncologico

Consulenze nutrizionali mirate al paziente oncologico:  *

 

Dal punto di vista della miglior cura, la terapia nutrizionale come completamento delle terapie convenzionali, è divenuta una parte integrante dell’approccio al paziente oncologico. Abitudini nutrizionali corrette possono infatti, impattare positivamente e sinergicamente sull’esito dei trattamenti farmacologici previsti dalle terapie antitumorali.

Col nutrizionista, il paziente avrà modo di esplicitare le sue esigenze e criticità nell’ambito di un’accurata 1° visita individuale (della durata di circa 1 ora), nel corso della quale verranno approfonditi vari aspetti con un’intervista alimentare al paziente e valutato lo stato nutrizionale iniziale con l’anamnesi personale e familiare, misure ponderali ed antropometria.

A seguire verrà elaborato un piano alimentare personalizzato con consigli nutrizionali mirati ad personam. A completamento del percorso, si prevede una serie di controlli a cadenza mensile per valutare l’efficacia del percorso in atto ed eventuali modifiche ed integrazioni al piano in essere.

 

 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *